rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Lucera / Piazza del Duomo

Lucera, violenta rissa a colpi di bottiglie in piazza Duomo: feriti due 25enni

Violento litigio in strada, a Lucera, dove due persone si sarebbero affrontate a colpi di bottiglia nella centralissima piazza Duomo. Il sindaco: "Chiederò che vengano assegnate alla nostra città più forze dell'ordine"

"Qualcuno crede di poter trasformare il nostro centro cittadino in un ring, prendendosi addirittura a bottigliate. Tutto questo non è tollerabile".

Così il sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta, commenta il violento litigio avvenuto ieri sera, intorno alle 20, in pieno centro, dove due persone si sarebbero affrontate a colpi di bottiglia nella centralissima piazza Duomo.

L'episodio ha scosso profondamente la cittadina federiciana, negli ultimi tempi al centro della cronaca per furti e rapine. I due, entrambi del posto, 25enni, hanno riportato ferite che sono state medicate in pronto soccorso. Al momento non è nota la prognosi.

"La nostra città non può tollerare simili atti di violenza. L'episodio in Piazza Duomo è solo l'ultimo di una lunga serie e ci dimostra la necessità della presenza dello Stato sui territori", spiega il primo cittadino Giuseppe Pitta. "Chiederò che venga convocato il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza e che vengano assegnate alla nostra città più forze dell'ordine. La Città nella sua interezza chiederà con forza un aumento dei presidi di legalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucera, violenta rissa a colpi di bottiglie in piazza Duomo: feriti due 25enni

FoggiaToday è in caricamento