Furto di automezzi in una sala ricevimenti di Foggia: polizia recupera tre furgoni

Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio per contrastare il fenomeno dei reati predatori nelle periferie, con particolare attenzione ai furti ai danni di aziende agricole

I mezzi recuperati

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio, predisposti con Ordinanza 3.0 del Questore di Foggia e rimodulata sulla base degli esiti dei Comitati per l’ordine e la sicurezza pubblica tenuti sia a Foggia che a Barletta, gli agenti della Sezione Volanti della Questura di Foggia hanno rinvenuto due mezzi rubati. 

Verso le 22:00 dello scorso 17 aprile, in seguito alla nota della sala operativa che segnalava il furto in atto di automezzi presso una sala ricevimenti, gli agenti trovandosi già sulla SS 673, prontamente imboccavano tratturo Camporeale dall’esterno della città. Sul posto il richiedente riferiva di aver subito il furto di tre furgoni presso la propria sala ricevimenti: un Fiat Fiorino, un Iveco con cassone di colore verde ed un furgone KIA.

Da ricerche effettuate uno dei furgoni marca Kia, veniva rinvenuto proprio nei campi limitrofi, con la chiave di accensione ancora inserita e veniva restituito al proprietario. Successivamente, nel corso di attività di controllo nella zona dell’Incoronata veniva rinvenuto dagli Agenti delle Volanti, anche un secondo mezzo rubato, il furgone Iveco con cassone, che veniva subito messo a disposizione del proprietario per la restituzione. Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio per contrastare il fenomeno dei reati predatori nelle periferie, con particolare attenzione ai furti ai danni di aziende agricole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento