Lieto fine a Torre Mileto: recuperati i documenti dei due turisti cechi. Gli sposini possono tornare a casa

Una storia con un lieto fine: dopo il furto e lo sconforto, un automobilista ha ritrovato i documenti dei due turisti sul ciglio di una strada poco distante dal luogo in cui erano stati sottratti

La coppia di turisti con i documenti recuperati

Era iniziata il 7 agosto la loro disavventura quando, dopo essersi fermati per qualche minuto a Torre Mileto per scattare alcune foto panoramiche, si erano visti derubati di soldi e documenti all'interno della propria auto parcheggiata poco distante da loro. Disperati, Zdeneck e Kamila sono stati aiutati e ospitati da una coppia di San Nicandro, Francesco e Grazia, in attesa di poter rifare i documenti necessari per rientrare in Repubblica Ceca.
Subito è partita una gara di solidarietà per raccogliere dei soldi per aiutare la coppia, ma oggi è arrivata la buona notizia: un avvocato di San Marco n Lamis che transitava con la propria auto, ha notato a bordo strada, poco distante dal luogo del furto, dei documenti a terra, probabilmente gettati dai ladri subito dopo il furto. Subito consegnati ai carabinieri del posto, sono stati restituiti ai due sventurati in viaggio di nozze sul Gargano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento