Cronaca Carmine Nuovo / Viale Ofanto

Allarme rapine in città, polizia a caccia dei malviventi: ragazzo se ne andava in giro con un coltello lungo 22 centimetri

E' successo nella mattinata di ieri, lungo viale Ofanto, a Foggia. Per il fatto, il giovane, 22enne foggiano, è stato denunciato per porto abusivo di coltello e contravvenzionato per le violazioni al codice della strada

Immagine di repertorio

Sorpreso dalla polizia a bordo di uno scooter, senza casco e con un coltello a serramanico nella tasca. E' successo nella giornata di ieri, a Foggia, dove gli agenti del reparto prevenzione crimine e delle 'Volanti' hanno notato un giovane scorrazzare a bordo di uno scooter lungo viale Ofanto. Il fatto è successo intorno alle 13.30: fermato dagli agenti per un controllo, il giovane ha subito mostrato segni di agitazione.

Pertanto, anche in considerazione delle ultime rapine avvenute di recente ai danni di esercizi commerciali, gli agenti hanno effettuato una perquisizione personale. Così, all’interno della tasca dei pantaloni, i poliziotti hanno recuperato e sequestrato un coltello a serramanico a scatto, con  lunghezza complessiva di circa 22 cm.

Per il fatto, il giovane, ventiduenne foggiano, è stato denunciato alla procura di Foggia, per porto abusivo di coltello e contravvenzionato per le violazioni al codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme rapine in città, polizia a caccia dei malviventi: ragazzo se ne andava in giro con un coltello lungo 22 centimetri

FoggiaToday è in caricamento