Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca San Severo / Corso Leone Mucci, 218

San Severo: esplodono colpi di pistola durante rapina, ferito tabaccaio

I malviventi hanno preso di mira la tabaccheria Fanelli di corso Leone Mucciai. I tre sono fuggiti via con un bottino di appena 1000 euro. Un'altra rapina è stata compiuta alla sede di Equitalia di Manfredonia

Fine settimana all’insegna delle rapine in Capitanata. La prima è avvenuta a Manfredonia presso la sede di Equitalia di via Tribuna, dove i malviventi hanno aggredito una guardia giurata che stava trasportando del denaro a bordo di un portavalori e hanno portato via circa 30mila euro. La seconda è stata messa a segno a San Severo, presso la tabaccheria Fanelli sita in corso Leone Mucci.

Armati e con i volti travisati, intorno alle 21.30 di sabato, tre persone hanno intimato il tabaccaio di consegnare loro il bottino, ma a un certo punto, per cause ancora in corso d’accertamento, sono esplosi alcuni colpi d’arma da fuoco che hanno colpito di striscio il titolare del negozio, che tre mesi fa fu vittima di un tentativo di rapina fallito grazie alla prontezza di riflessi con la quale l’uomo disarmò un rapinatore solitario mettendolo in fuga. I tre sono fuggiti via con un bottino di appena mille euro. Sul caso indagano i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Severo: esplodono colpi di pistola durante rapina, ferito tabaccaio

FoggiaToday è in caricamento