Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Candela / Strada Statale 655

Autotrasportatore sotto choc: sequestrato e rapinato da uomini incappucciati e armati

E' accaduto la scorsa notte, all'ingresso della Statale 655 per Candela. Ancora da quantificare il valore del carico di medicinale. Sull'accaduto indaga la polizia

Ancora una rapina ai danni di un autotrasportatore, la terza nel giro di quattro giorni. Questa volta, la vittima dell’accaduto è un autotrasportatore di Matera, alla guida di un furgone Ford Iveco carico di medicinali, che è stato affiancato e rapinato da tre persone incappucciate ed armate che gli hanno intimato di arrestare la corsa.

Il fatto è accaduto la scorsa notte, poco dopo le 3, mentre l’uomo stava lasciando la Statale 16, per immettersi sulla Statale 655 per Candela. I malviventi, due dei quali armati di pistola, viaggiavano a bordo di una Ford Station Wagon. Gli stessi hanno prima bloccato il furgone, poi hanno costretto l'autotrasportatore a salire sull'auto mentre uno dei rapinatori si è messo alla guida del mezzo pesante facendo "sparire" il carico di medicinali

Dopo circa 20 minuti, la vittima è stata abbandonata nelle campagne di Borgo Cervaro. Sotto shock, l’uomo ha raggiunto a piedi Foggia, dando l'allarme alla polizia. Sul caso, indagano gli agenti della Sezione Volanti e della Squadra Mobile. Da alcune indiscrezioni, pare che la banda avesse uno spiccato accento campano. Ancora da quantificare il valore del carico di medicinali depredati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autotrasportatore sotto choc: sequestrato e rapinato da uomini incappucciati e armati

FoggiaToday è in caricamento