Autotrasportatore sotto choc: sequestrato e rapinato da uomini incappucciati e armati

E' accaduto la scorsa notte, all'ingresso della Statale 655 per Candela. Ancora da quantificare il valore del carico di medicinale. Sull'accaduto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Ancora una rapina ai danni di un autotrasportatore, la terza nel giro di quattro giorni. Questa volta, la vittima dell’accaduto è un autotrasportatore di Matera, alla guida di un furgone Ford Iveco carico di medicinali, che è stato affiancato e rapinato da tre persone incappucciate ed armate che gli hanno intimato di arrestare la corsa.

Il fatto è accaduto la scorsa notte, poco dopo le 3, mentre l’uomo stava lasciando la Statale 16, per immettersi sulla Statale 655 per Candela. I malviventi, due dei quali armati di pistola, viaggiavano a bordo di una Ford Station Wagon. Gli stessi hanno prima bloccato il furgone, poi hanno costretto l'autotrasportatore a salire sull'auto mentre uno dei rapinatori si è messo alla guida del mezzo pesante facendo "sparire" il carico di medicinali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo circa 20 minuti, la vittima è stata abbandonata nelle campagne di Borgo Cervaro. Sotto shock, l’uomo ha raggiunto a piedi Foggia, dando l'allarme alla polizia. Sul caso, indagano gli agenti della Sezione Volanti e della Squadra Mobile. Da alcune indiscrezioni, pare che la banda avesse uno spiccato accento campano. Ancora da quantificare il valore del carico di medicinali depredati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento