Attraversa la 'Mezzaluna' e viene morsa da un rettile: ragazza di 22 anni finisce in Pronto Soccorso

La denuncia dei familiari: "Ci vorrebbe maggiore attenzione verso un'area frequentata da tantissime persone di giorno e altrettanti giovani la sera: l'erba è incolta e non viene effettuata alcuna pulizia o manutenzione"

L'impronta lasciata dal rettile

Attraversa i giardini della 'Mezza Luna', a Foggia, e viene morsa da una presunta vipera. L'impronta lasciata dal rettile alla caviglia di una ragazza di 22 anni, infatti, è chiara (in foto) e lascerebbe poco spazio a dubbi o interpretazioni.

A causa del morso del rettile, dalla scorsa notte la malcapitata si trova in osservazione al pronto soccorso di Foggia, dove i sanitari stanno seguendo le indicazioni fornite dal Centro Anti-Veleni degli Ospedali Riuniti. Il fatto, raccontano a FoggiaToday i familiari della ragazza, è successo la scorsa notte quando, intorno all'1 circa, la ragazza stava rientrando a casa in compagnia di alcune amiche.

Nell'attraversare i giardini, la ragazza ha avvertito dolore alla caviglia accompagnato da un forte bruciore, tanto da doversi fermare e sedersi ad una panchina. Compreso che potesse trattarsi del morso di un animale, la stessa è stata accompagnata al pronto soccorso cittadino, dove è stata richiesta la consulenza del Centro Anti-Veleni.

Da allora, la ragazza è sotto osservazione: le sue condizioni non sono gravi (non è stato necessario ricorrere a sieri o altra terapia specifica), ma i medici le stanno monitorando i parametri (pressione e battito cardiaco) con cadenza di 4 ore (poi allungate a 6) ed effettuando prelievi di sangue per valutarne i valori prima di dimetterla. "Ci vorrebbe maggiore attenzione verso un'area frequentata da tantissime persone di giorno e altrettanti giovani la sera fino a notte: l'erba è incolta e non viene effettuata alcuna pulizia o manutenzione", denunciano i familiari. "Chi di dovere si attivi per restituire pulizia, decoro e sicurezza all'intera zona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento