Police, il cucciolo dagli occhi dolci salvato dagli angeli in divisa sulla Foggia-Cerignola

Ora il piccolo Police è ospite dell'associazione Guerrieri con la coda nella "Casa di Angelo" in Corso Giannone 2 a Foggia e cerca una famiglia che lo adotti per sempre

Police, il cucciolo dagli occhi dolce

Si chiama Police perché é stato salvato dalla polizia autostradale mentre vagava nel tratto A14 Foggia-Cerignola. La prontezza dei due agenti ha evitato che il cucciolo dagli occhi dolci finisse proprio sotto la loro auto. 

Ora il piccolo Police è ospite dell'associazione Guerrieri con la Coda nella "Casa di Angelo" in Corso Giannone 2 a Foggia e cerca una famiglia che lo adotti per sempre: "Police è uno dei pochi fortunati che è riuscito a scampare alla morte in autostrada. In Italia si contano almeno 1.000 cani morti sulle strade italiane. Molta gente ha trovato la morte per scansare animali abbandonati sulle strade. Oggi mi sento di ringraziare a nome di tutti gli animalisti i due agenti della polizia stradale dell'autostrada per averci donato Police il cucciolo dagli occhi dolci" afferma il presidente Anna Rita Melfitani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento