Piazza Puglia Tricolore: i baby imbianchini della “Garibaldi” e dell’ “Alfieri”

Lodevole iniziativa degli allievi dei due istituti foggiani nell'ambito della settimana culturale organizzata dal consiglio comunale dei ragazzi. Grande successo per la manifestazione "Tricolore in piazza"

Hanno intonato “Il ragazzo della via Gluck” di Adriano Celentano e, allo slogan di “Là dove c’era l’erba ora c’è una città”, armati di pennelli e secchielli, hanno verniciato le panchine di Piazza Puglia con i colori del tricolore. Sono gli allievi delle scuole foggiane “Garibaldi” ed “Alfieri” che questa mattina hanno dato vita ad una gioiosa manifestazione dal titolo “Tricolore in piazza” in collaborazione con l’assessore comunale all’Ambiente e Verde Pubblico.

Si tratta dell’appuntamento conclusivo di una settimana di eventi promossi dal consiglio comunale dei ragazzi a tutela dell’ambiente e della propria città che va a chiudere un intenso anno di attività consiliare dei più piccoli. “Realizziamo la nostra città”: sotto questo slogan si sono concentrate una serie di iniziative che hanno ricordato anche il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, permettendo ai più piccoli di scoprire volti e storie dei loro concittadini, dal risorgimento ad oggi, ma anche il ruolo della donna, quello della comunicazione ed il rispetto e per l’ambiente. Si chiude dunque con lo sguardo al futuro, con il desiderio di una città più pulita sotto tutti i punti di vista.

E i giovanissimi decidono esserci, di scendere in campo, di dare l’esempio. Grembiulino, berretto e pennello (gentilmente offerti da una cartoleria foggiana): le mani scorrono sulle panchine abbandonate di piazza Puglia mentre altri, sotto lo sguardo vigile e compiaciuto delle insegnanti e del baby assessore all’Ambiente Anna Clemente, raccolgono ogni sorta di spazzatura lasciata marcire sotto il sole dall’incuria dei foggiani: lattine, carte, cicche di sigarette, etc … Nel giro di un paio d’ore Piazza Puglia prende nuova vita e inizia a respirare. Un monito ai più grandi del baby sindaco, Laura Palumbo: “Rispettate questa piazza”, e l’arrivederci a settembre, alla ripresa delle attività scolastiche. Nella speranza di ritrovare questa piazza così come lasciata stamane, pulita e decorosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento