Rose rosse e preghiere per i vigili del fuoco morti in Piemonte: la piccola Denise commuove il 115 di Foggia

Con il suo gesto semplice e una letterina scritta di suo pugno, la piccola Denise ha commosso i vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia, anch'essi scossi dalla tragedia che ha toccato la grande famiglia del 115

L'omaggio a Foggia

Un mazzo di fiori e una preghiera per Antonino, Matteo e Marco, i tre vigili del fuoco morti nell'esplosione di lunedì notte a Quargnento, nell'Alessandrino. 

Con il suo gesto semplice e una letterina scritta di suo pugno, la piccola Denise ha commosso i vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia, anch'essi scossi dalla tragedia che ha toccato la grande famiglia del 115. La piccola, già mascotte dei carabinieri, questa mattina si è recata presso il comando di via Fraticelli per il suo omaggio ai vigili del fuoco caduti in Piemonte. 

Vigili del fuoco via fraticelli-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento