menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfondano la porta e occupano gli spogliatoi del 'San Paolo': così famiglia foggiana trova casa

E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri. Gli occupanti hanno sfondato la porta murata posta a protezione della struttura, sita nel quartiere Cep e in uso all'ex associazione sportivo-culturale San Paolo

Hanno sfondato la porta murata, introducendosi illegittimamente all’interno dei locali. E’ quanto accaduto ieri al quartiere Cep, dove una famiglia ha occupato abusivamente gli spogliatoi dei campetti San Paolo, in via Achille Grandi, a Foggia. Dalle testimonianze del quartiere, sarebbe accaduto nel tardo pomeriggio, quando ancora la luce del sole rischiarava l’area e dunque quanto stava avvenendo era ben visibile agli occhi (e alle orecchie, posto che per sfondare il muro ci sono voluti tempo ed arnesi).

Ciononostante polizia e municipale sono intervenuti solo ad occupazione compiuta, non potendo far altro che prendere le generalità degli occupanti (vi sarebbe anche un minore) e sporgendo denuncia. Da questa emergerebbe come i locali fossero in uso all’ex associazione sportiva culturale San Paolo, da qualche anno, tuttavia, abbandonati e lasciati nel degrado. Non è chiaro se trattasi di struttura comunale, ci dicono da Palazzo di Città. Ancora oggi la famiglia si trova lì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento