Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Luigi Rovelli

Parco San Felice: l’indignazione dei foggiani sul lampione abbattuto

Il palo della luce del parco più discusso di Foggia potrebbe esser stato divelto per rubare una bici attaccata L'immagine è stata immortalate da "Gente di Foggia". Veementi le reazioni su Facebook

Un lampione abbattuto a Parco San Felice. Immortalato da “Gente di Foggia”, l’increscioso episodio ha scatenato le reazioni più che legittime del popolo della rete. A pagarne le spese è stato - ancora una volta - il parco più discusso del capoluogo dauno.

Già al centro di note vicissitudini e allo stesso tempo di apprezzabili iniziative in sua difesa, questa volta ha fatto rumore la notizia di un palo della luce divelto. “I lampioni non cadono da soli” scrive Vincenzo. Qualcuno cerca di sdrammatizzare l’accaduto e – considerando il periodo – attribuisce le cause ad una stella o a una pioggia di stelle cadenti. Nella discussione irrompe Luigi che punta il dito su “I soliti foggiani”, mentre Antonello, in tono ironico, afferma che il palo si sarebbe suicidato perché non sopportava più l’assenza di luce.

Ma è Alessandro a fornire la notizia più plausibile: il palo sarebbe stato abbattuto nel tentativo – in questo caso pare riuscito – di rubare una bici attaccata. Non è da scartare l’ipotesi di una “bestiolina notturna”, il classico vandalo per intenderci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco San Felice: l’indignazione dei foggiani sul lampione abbattuto

FoggiaToday è in caricamento