rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Incidenti stradali La Spelonca / Via Monsignor Giuseppe Lenotti, 27

Tragedia sfiorata, auto impazzita travolge tutto in via Lenotti a due settimane dalla morte di Camilla: foggiani rassegnati

Ieri sera 8 febbraio in via Monsignor Lenotti a Foggia una Bmw con a bordo due ragazzi e due ragazze ha travolto almeno tre auto e un furgone. Il conducente alla guida è scappato. Foggiani sotto choc, tragedia sfiorata

Quattro giovani a bordo di un’auto impazzita, che a folle velocità travolgono almeno tre auto e un furgone, scendono e scappano. Il camioncino carambola sulla pista ciclabile, la Bmw che ha provocato l’incidente stradale resta al centro della carreggiata completamente distrutta nella parte anteriore. Pochi minuti dopo, due ragazze tornano indietro a riprendersi gli effetti personali, ma non sfuggono alla vista delle persone, che nel frattempo erano accorse in strada per la violenza dell’urto o che erano lì e hanno assistito alla scena; e che solo per puro caso non si sarebbero trovate sulla traiettoria della Bmw.

E’ quanto accaduto ieri sera in via Monsignor Giuseppe Lenotti a due settimane dal grave accadimento di Via Giacomo Matteotti. Una tragedia sfiorata, che per gli effetti devastanti dell’impatto, ha riportato i foggiani indietro di qualche giorno, alla disgrazia della sera del 26 gennaio, quando all’intersezione di via Giovanni Urbano, è stata strappata alla vita la giovane 25enne Camilla Di Pumpo.

“Grazie al mio cane mi sono salvato. Ho pianto per disperazione dopo che ho visto che i conducenti sono fuggiti. Mi fa male ancor di più vedere due ragazze fuggire insieme ai conducenti” commenta un lettore. C’è chi ha ancora la scena davanti agli occhi: “Noi eravamo alla rotonda in macchina con un bimbo piccolo, quando l’auto ha iniziato a sgommare a tutta velocità e le ragazze ridevano sui sedili posteriori. L’abbiamo vista continuare ad accelerare e sgommare perdendo il controllo della macchina”.

In via Lenotti sarebbe abitudine di alcuni automobilisti sfrecciare ad alta velocità: “Non è la prima volta che da viale Europa svoltano in via Lenotti a tutta velocità. Infatti, noi che abitiamo proprio all’angolo, ogni giorno rischiamo di essere investiti e ci sono anche tante mamme con bambini piccoli” tuona un residente. “Non ci sorprende visto che in via Lenotti per poter attraversare sulle strisce bisogna aspettare che non arrivino macchine” evidenzia un altro abitante della zona. E ancora, si legge, “quella strada è terribile, soprattutto quando qualcuno si ferma per far passare un pedone e dietro una macchina a tutta velocità, è pronta a superarla”.

Tra i foggiani c'è indignazione ma soprattutto rassegnazione: "Evidentemente la tragedia che ha provocato la morte di Camilla non ci ha insegnato nulla". "E' l'esempio più deludente e che fa tanta rabbia", "Città senza speranza, se nemmeno la morte di Camilla ha smosso gli animi, siamo davvero alla frutta", sono solo alcuni dei commenti che circolano sul web in queste ore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata, auto impazzita travolge tutto in via Lenotti a due settimane dalla morte di Camilla: foggiani rassegnati

FoggiaToday è in caricamento