Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

Il fatto è successo questa mattina nel territorio  Ortona, a San Donato. La vittima è Gerardo Bellofatto, 48enne foggiano. Lascia la moglie e 4 figli

Immagine di repertorio

Tragico incidente stradale, questa mattina, lungo la Statale Adriatica. Vittima dell'accaduto è un foggiano di 48 anni, Gerardo Bellofatto: fatale l'impatto della sua auto contro un auto.

Il fatto è successo nel territorio  Ortona, a San Donato. L'uomo, che era un operaio, lascia la moglie e 4 figli piccoli. Come riporta Chietitoday.it, la notizia della morte di Bellofatto si è diffusa rapidamente a Fossacesia, dove viveva, e anche nel foggiano, di cui era originario, lasciando nel dolore profondo i familiari e quanti avevano avuto modo di conoscerlo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento, non è chiaro perché l'auto guidata da Bellofatto abbia invaso la corsia opposta, finendo contro il tronco di un albero. Non ci sarebbero altri mezzi coinvolti e sull'asfalto non c'è alcun segno di frenta. Probabilmente, a causare l'incidente è stato un malore o un colpo di sonno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento