menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tragedia a Sant'Agata di Puglia: il senatore Emiddio Novi investito da camioncino della nettezza urbana

Per il senatore non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Sul posto i carabinieri, incaricati di ricostruire la dinamica dell'incidente e appurare eventuali responsabilità.

Senatore della Repubblica investito e ucciso da un camioncino della nettezza urbana. L'incidente è avvenuto questa mattina, intorno alle 8, in piazza XX Settembre, a Sant'Agata di Puglia: la vittima dell'incidente è Emiddio Novi, 72enne originario del paesino dei Monti Dauni. Per il senatore non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Sul posto i carabinieri, incaricati di ricostruire la dinamica dell'incidente e appurare eventuali responsabilità.

"Sono immensamente dispiaciuta della morte del senatore Emmidio Novi avvenuta per un assurdo incidente", scrive sulla sua pagina FB l'on. Colomba Mongiello. "Novi è stato un mio collega nella commissione lavoro del Senato insieme a Carmelo Morra e nonostante le diverse appartenenze politiche ci univa l’amore per il subappennino e soprattutto per sant’Agata di Puglia, il paese della mia famiglia e suo paese natale, che lui amava profondamente nonostante avesse vissuto altrove. 
Un abbraccio alla sua famiglia e alla comunità di Sant’Agata".

Emiddio Novi-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento