Paura a bordo: autobus in bilico sulla rampa di uscita del casello, polizia stradale lo blocca ed evita il peggio

Alcuni passeggeri si sono sentiti male e sono stati soccorsi dagli operatori del 118 di Lesina. L'incidente stradale al casello d'uscita di Poggio Imperiale. Intervento della Polizia Stradale

Foto di repertorio

Sono state due ore di grande tensione quelle vissute dai passeggeri di un autobus privato rimasto bloccato sulla rampa d'uscita del casello autostradale di Poggio Imperiale.

L'episodio è avvenuto intorno alle 16, quando il pullman con a bordo una comitiva di passeggeri ultra settantenni di ritorno da Rimini e diretti a San Severo, ha terminato il carburante ed è rimasto pericolosamente in bilico sulla rampa autostradale. 

Il conducente del mezzo è riuscito ad accostarsi e ad inserire il freno a mano, ma durante la difficile manovra il mezzo ha pericolosamente rischiato di travolgere le auto che nel frattempo sopraggiungevano alle spalle. Per la tensione del momento, complice il caldo, alcuni passeggeri si sono sentiti male e sono stati soccorsi dagli operatori del 118 di Lesina

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo l’intervento di una pattuglia della sottosezione autostradale della Polizia ha evitato il peggio, riuscendo a bloccare il pullman con l’auto di servizio, portandolo ad “inforcare” il guardrail. Dopo un paio di ore i passeggeri hanno proseguito il viaggio e sono giunti a destinazione a bordo di un autobus sostitutivo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Quattordicenne inseguito e schiaffeggiato in strada. Sconvolto il padre: "Si copriva il viso, lui gli ha spostato le braccia per colpirlo"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Dammi i soldi o ti squarcio la macchina". Poliziotti-turisti smascherano parcheggiatore abusivo: arrestato per tentata estorsione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento