menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carapelle in lutto per la morte della bimba di 8 anni. "Un grande dolore". Altre sei persone lottano in ospedale

Il cordoglio del sindaco Umberto Di Michele e dell'amministrazione comunale per la tragedia che ha coinvolto una famiglia di Carapelle nell'incidente stradale di ieri pomeriggio, 17 luglio, alle porte di Ordona

Carapelle è sotto choc per la morte della bambina di otto anni vittima del tragico incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio alle porte di Ordona, sulla strada provinciale 110 per Orta Nova. Un terribile scontro frontale tra due auto sulle quali viaggiavano una famiglia di Carapelle e due persone di Stornara, è costata la vita alla piccola mentre i restanti occupanti rimasti feriti lottano in ospedale. Tra questi ci sarebbero anche una bimba di due anni e una donna, rispettivamente sorella e madre della vittima.

"Un'altra giovane vittima, un altro grande dolore" il commento del sindaco Umberto Di Michele e dell'amministrazione comunale, che in queste drammatiche ore si stringe intorno alle famiglie coinvolte e prega affinché questo tragico bilancio non subisca ulteriori e drammatiche variazioni.

"Per domenica era prevista una rappresentazione teatrale in piazza, che francamente non ci sentiamo di mandare in scena. È un momento di lutto e di riflessione e sappiamo che la nostra comunità è sempre unita in queste occasioni. Vi invitiamo ad essere vicini nella preghiera alle famiglie coinvolte" conclude il sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento