menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Investe giovane prostituta e scappa: nella fuga perde la targa e viene rintracciato dalla polizia

E' accaduto lo scorso mercoledì sera, sulla Statale 16 a San Severo. La donna ha riportato la frattura di entrambe le gambe; l'uomo, di Termoli, è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni colpose

Investe prostituta lungo la Statale 16, e scappa a tutta velocità. Nella fuga, però, perde la targa dell'auto, attraverso la quale la polizia stradale è riuscita a risalire al responsabile dell'accaduto.

Si tratta di un automobilista di Termoli, denunciato per lesioni colpose e omissione di soccorso. Il fatto è successo lo scorso mercoledì sera, in agro di San Severo: secondo quanto accertato, l'uomo stava raggiungendo il centro dell'alto Tavoliere (contravvenendo anche alle disposizioni in materia anti-Covid) quando ha investito la donna.

Il conducente non si è fermato per prestare soccorso o chiedere aiuto: ha tirato dritto per la sua strada, lasciando la malcapitata a terra. La donna è stata soccorsa poco dopo da una pattuglia della polizia stradale che, transitando nel tratto di strada, l'ha trovata riversa a terra, con entrambe le gambe fratturate.

Immediato l'intervento di una ambulanza del 118 per il trasporto della stessa in pronto soccorso. La polizia, invece, ha subito avviato le ricerche dell'investitore: lungo il tragitto, gli agenti hanno recuperato la targa persa dall'auto in fuga, attraverso la quale sono potuti risalire al responsabile dell'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento