Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali Viale Fortore

Forzano posto di blocco e fuggono contromano, poi si schiantano: arrestati

Una scena da film quella che si è mostrata agli occhi dei carabinieri della compagnia di Foggia, nella notte tra sabato e domenica scorsi. Arrestati due giovani di Lucera, viaggiavano su un'auto rubata

Forzano un posto di blocco e fuggono contromano lungo per le vie di Foggia. Una scena da film, con tanto di schianto finale contro un’auto parcheggiata in via Caggese è quella che si è mostrata agli occhi dei carabinieri della compagnia di Foggia, nella notte tra sabato e domenica scorsi.

Per il fatto, i militari hanno tratto in arresto due giovani di Lucera: si tratta di Giuseppe Graziano Di Pasquale, di 35 anni e Simone Pio Scarano di 21. I due, a bordo di una Nissan Micra risultata rubata a Lucera, non si sono fermati all’alt intimato dai carabinieri in viale Fortore. Ne è nato un breve inseguimento, in cui i due giovani hanno percorso contromano alcune vie, terminando la folle corsa contro un’auto in sosta in via Caggese.

Di Pasquale è stato immediatamente bloccato dai militari, mentre Scarano era riuscito a dileguarsi. Dopo alcune ore, però, è stato rintracciato e fermato dai militari mentre tornava a piedi presso la sua abitazione, non prima di aver tentato un’ultima fuga. Entrambi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari: dovranno rispondere del reato di ricettazione e resistenza e per Scarano anche di guida senza patente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forzano posto di blocco e fuggono contromano, poi si schiantano: arrestati

FoggiaToday è in caricamento