Incidente ferroviario Cisternino: scontro tra tir ed Eurostar, morto macchinista

Alcuni feriti tra i 200 passeggeri a bordo del Freccia Argento Roma-Lecce 9351. Il binario Nord-Sud è dovrebbe essere riaperto non appena ci sarà il via libera delle autorità giudiziarie.

Foto: www.osservatoriooggi.it

Per l'incidente ferroviario di Cisternino in cui è stato coinvolto il Freccia Argento Roma-Lecce 9351 , sulla linea Adriatica la circolazione ferroviaria è stata interrotta dalle 13.40.

L’INCIDENTE FERROVIARIO - Da una prima ricostruzione, secondo quanto riportato da Ferrovie dello Stato, il camion ha attraversato il passaggio a livello sulla strada provinciale 7, mentre le sbarre erano in chiusura, rimanendo così bloccato sui binari.

A quel punto è sopraggiunto il Freccia Argento che era partito dalla stazione di Bari intorno alle 13.00 e che non ha potuto evitare l'impatto. "I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e di Trenitalia - si aggiunge - sono immediatamente accorsi sul posto. Le Società del Gruppo FS, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia, hanno già attivato le Commissioni d'inchiesta per stabilire la dinamica dei fatti".

MORTO MACCHINISTA PUGLIESE

I FERITI - Sono in tutto 18 i feriti, tutti non gravi, nell'incidente occorso nel brindisino al Freccia Argento 9351 Roma-Lecce. Dei feriti, 13 sono stati ricoverati in ospedale, perlopiù per traumi toracici e agli arti, qualcuno per crisi ipertensiva, due per traumi cranici: sei sono ricoverati a Ostuni, cinque a Fasano e due a Brindisi. Altri cinque hanno avuto cure mediche nell'ospedale da campo allestito dalla protezione civile regionale dinanzi alla stazione di Cisternino e sono stati dimessi.

E' illeso il conducente dell'autoarticolato. E' un romeno che sta per essere interrogato dalla polizia: l'uomo, poco prima dell'arrivo del convoglio, è riuscito a saltar giù dal suo mezzo e a mettersi in salvo. Il corpo del macchinista - a quanto si è saputo - è tuttora a bordo della motrice del treno, completamente accartocciata. A tutti i passeggeri che non hanno subito danni nell'impatto é stato fatto continuare il viaggio con autobus sostitutivi.

FOTO OSSERVATORIOOGGI.IT: CLICCA QUI

Il binario Nord-Sud è potenzialmente libero e dovrebbe essere riaperto al traffico ferroviario non appena ci sarà il via libera delle autorità giudiziarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento