Paura a Ordona, incendio nel seminterrato di una palazzina: ingenti danni e famiglie sgomberate

Il sindaco ha dichiarato l’inagibilità dei locali del piano seminterrato oltre che del piano rialzato e del primo piano, in via Umberto Giordano

Una delle immagini dell'incendio

Ingenti danni a Ordona per via di un incendio sviluppatosi venerdì notte nel seminterrato di una palazzina di via Umberto Giordano al civico 6. A prendere fuoco, intorno alle tre, una Micra. Le fiamme hanno poi lambito le pareti interne ed esterne dell’immobile abitato da quattro nuclei familiari.

Dopo il verbale di soccorso tecnico del comando provinciale dei vigili del fuoco di Foggia e il successivo sopralluogo da parte del personale Struttura Tecnica Comunale strumentale ad una ulteriore verifica dello stato dei luoghi, il sindaco e avvocato Serafina Stella – in considerazione delle condizioni di grave pericolo tali da giustificare lo sgombero dei locali al fine della salvaguardia della privata e pubblica incolumità - ha dichiarato l’inagibilità dei tre locali del piano seminterrato oltre che del piano rialzato e del primo piano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Il folle gesto di Ciro, poliziotto penitenziario "taciturno e riservato". Capone: "Non si è mai confidato con noi"

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento