Incendio distrugge il lido ‘Propulsione beach’: danni ingenti, è cortocircuito

L'incendio a San Menaio vicino Rodi Garganico. Il rogo è divampato intorno alle cinque. Sul posto i vigili del fuoco di Vico del Gargano

Il lido distrutto dalle fiamme (foto di Roberto D'Agostino)

Ci sono volute ben cinque ore per spegnere l’incendio che ha distrutto ‘Propulsione Beach’, il lido che si trova in via Trieste, vicino al porto di Rodi Garganico, sul lungomare che collega la cittadina garganica alla località turistica di San Menaio.

Per spegnere il rogo divampato intorno alle cinque sono intervenute due squadre di Vico del Gargano allertate dai titolari della struttura turistica. Danni ingenti alle attrezzature, sdraio e ombrelloni, per un valore ancora da quantificare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dagli accertamenti tecnici esperiti, a causare il rogo sarebbe stato un cortocircuito: all'esterno della struttura sono stati trovati dei cavi elettrici scoperti e, dalla visione delle telecamere che circondano l'intera struttura, compiuta dai carabinieri di Vico del Gargano, non si vede nessuno sopraggiungere per appiccare il fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento