Cronaca Rodi Garganico

Atto doloso nel porto di Rodi: a fuoco imbarcazione di 12 metri, poi cola a picco

L’imbarcazione è di un uomo di Vico del Gargano che ha già subito altri tentativi di danneggiamento e incendio del natante. Questa volta, l’opera dei piromani è andata a segno. Indagano i carabinieri

E’ giallo nel porto di Rodi Garganico dove, nella notte, una imbarcazione di oltre 12 metri è stata distrutta da un incendio di sicura matrice dolosa. L’imbarcazione è di un uomo di Vico del Gargano che ha già subito altri tentativi di danneggiamento e incendio del natante.

Questa volta, l’opera dei piromani è andata a segno. Sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Vico del Gargano che, nonostante tutti i tentativi messi in opera per salvare l’imbarcazione, l’hanno vista cadere a picco per la totale distruzione della cabina e vano motore, con sottostante chiglia. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto doloso nel porto di Rodi: a fuoco imbarcazione di 12 metri, poi cola a picco

FoggiaToday è in caricamento