Cronaca Viale Manfredi

Incendiata l'auto di un pizzaiolo foggiano, in passato vittima del racket

L'auto colpita dai piromani sarebbe stata la Toyota, di proprietà del titolare di una pizzeria, che in passato fu già vittima del racket. Le fiamme avrebbero poi danneggiato l'altro mezzo parcheggiato

E' quasi certamente di natura dolosa l'incendio che, la scorsa notte, ha distrutto due auto, a Foggia. Entrambi i mezzi - una Toyota Aygo e una Fiat Stilo - erano parcheggiati in strada, in via Manfredi. L'incendio si è sviluppato intorno alle due. Dalle prime informazioni raccolte, l'auto colpita dai piromani sarebbe stata la Toyota, di proprietà di un commerciante foggiano, titolare di una pizzeria, che in passato fu già vittima del racket.

Le fiamme avrebbero poi danneggiato la Fiat Stilo, di un residente della zona, parcheggiata nelle immediate vicinanze. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica che sta effettuando i rilievi del caso e i vigili del fuoco; sull'accaduto sono in corso le indagini degli agenti della squadra mobile. Già in passato, la vittima subì un altro incendio auto.

Foggia: due auto a fuoco in via Manfredi | FOTO D'AGOSTINO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiata l'auto di un pizzaiolo foggiano, in passato vittima del racket

FoggiaToday è in caricamento