Incendiata auto a giornalista, Scalfarotto: “’Mafia innominabile’ presente e pericolosa”

Solidarietà di Ivan Scalfarotto a Gennaro Tedesco, giornalista di San Giovanni Rotondo de ‘Il Fatto del Gargano.it”

Foto 'Il Fatto del Gargano.it'

Il sottosegretario alle Riforme del Governo Renzi, Ivan Scalfarotto, ha espresso solidarietà al giornalista de ‘Il Fatto del Gargano.it’, Gennaro Tedesco, al quale nel fine settimana scorso è stata incendiata l’autovettura. L’episodio è avvenuto a San Giovanni Rotondo: “È ragionevole collegare l’accaduto all’attività professionale del giornalista colpito, evidentemente entrato nel mirino di quella stessa criminalità che fa spesso sentire la propria aggressiva presenza ai poteri pubblici. L’attacco all’informazione è da sempre una delle modalità preferite per marcare il controllo mafioso del territorio e la vicenda conferma, ove ce ne fosse stato bisogno, la presenza e la pericolosità di quella ‘mafia innominabile’, come è stata efficacemente definita, che nei vari centri del Gargano impegna severamente le forze dell’ordine e la magistratura."

Conclude il parlamentare del PD pugliese: “Nel dare la mia piena solidarietà al giornalista Tedesco ribadisco come da parte del Governo non vi sia sottovalutazione alcuna dell’entità e della gravità del fenomeno.  Battere la criminalità organizzata del Gargano sarà battaglia di lunga lena; ma sarà vinta dallo Stato democratico”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento