Chiama la polizia: "Mi hanno rubato due pistole!". Denunciato dagli agenti: "Troppe munizioni"

E' accaduto ieri sera, a Foggia, in via Capitanata, dove un uomo di 46 anni ha denunciato il furto consumato di due armi regolarmente detenute. Si tratta di una pistola semiautomatica e un revolver. Sequestrate munizioni e una carabina

Le munizioni sequestrate

Chiama la polizia per denunciare il furto di due pistole, ma viene denunciato per il possesso di munizionamento superiore a quello denunciato. E' accaduto ieri, in via Capitanata, a Foggia, dove gli agenti delle 'Volanti' erano interventi a seguito della segnalazione di furto consumato di due pistole.

Giunti sul posto, gli operatori accertavano che le armi asportate - una pistola semiautomatica Glock completa di caricatore con 14 cartucce 357 e un revolver marca Gamba completo di 6 cartucce cal. 38 Special - erano regolarmente denunciate come di proprietà di un uomo del posto, di 46 anni.

Lo stesso, però, è stato denunciato in stato di libertà, con sequestro penale del relativo materiale, per il possesso di munizionamento in numero superiore a quello denunciato, mentre gli venivano ritirati in via cautelare ai sensi dell’art. 39 TULPS il restante munizionamento, regolarmente detenuto, unitamente ad una carabina.

DSC_0652-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento