Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Casalvecchio di Puglia

Gli rubano il Doblò della ditta e si ribaltano nella fuga: "Ho tanta tristezza nel cuore"

Su Facebook il proprietario del mezzo esprime sconcerto e amarezza per l'accaduto

A Casalvecchio di Puglia c'è spavento e amarezza per l'ennesimo grave episodio avvenuto ieri sera, quando un 17enne armato di coltello ha fatto irruzione in un bar e ha portato via 100 euro.

Durante la fuga è stato però fermato dai passanti. I due complici, invece, hanno rubato un Doblò e nella fuga sono rimasti coinvolti in un incidente stradale.

Su Facebook il proprietario del mezzo esprime sconcerto e amarezza per l'accaduto: "Ho tanta tristezza nel cuore, questo è quello che rimane del mio Doblò. In questo momento non so più cosa pensare. Nella mia vita ho sempre scalato montagne per ottenere qualcosa e per acquistare questo mezzo da lavoro, tra l'altro pochi mesi fa, ho dovuto, come si suol dire, stringere la cinghia".

La vittima del furto prosegue: "Sono amareggiato, ma non mi sento solo. Voglio ringraziare tutti gli amici che in queste ore si sono alacremente prodigati nella ricerca del mio furgoncino. I carabinieri di Casalnuovo sono stati gentilissimi, a notte inoltrata, a raccogliere la mia denuncia. Non sii può continuare così! Non si può lavorare con il timore di richieste estorsive o ladri che aspettano di riscuotere il tuo lavoro. Sono triste ma non affatto sconfitto. C'è tanta gente brava e quest'oggi l'ho conosciuta.

E conclude: "Per quelli che, "sei stato incosciente a lasciare le chiavi inserite nel lunotto", beh, a volte i troppi pensieri e la fretta fanno queste cose".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano il Doblò della ditta e si ribaltano nella fuga: "Ho tanta tristezza nel cuore"
FoggiaToday è in caricamento