Furto al Comune di Lucera: ladri negli uffici, forzano cassaforte e fuggono con soldi e buoni carburante

In queste ore sono in corso i rilievi della polizia per ricostruire l'accaduto. L'ammontare del bottino verrà quantificato in sede di denuncia

Immagine di repertorio

Furto al Comune di Lucera: ladri penetrano negli uffici e forzano un cassaforte a muro contenente denaro e buoni carburante. Il fatto è successo verosimilmente nel corso della notte, ma a farne la scoperta, questa mattina, sono stati i dipendenti degli uffici.

In queste ore sono in corso i rilievi della polizia per ricostruire l'accaduto. Secondo quanto emerso, i ladri sono penetrati nel palazzo comunale forzando una porta d'ingresso secondario; una volta all'interno, hanno aperto - con l'ausilio di una fiamma ossidrica o di un flessibile -  una cassaforte a muro contenente denaro contante (poche centinaia di euro), buoni carburante e documenti vari. L'ammontare del bottino verrà quantificato più precisamente in sede di denuncia. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento