menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il furto con scasso

Il furto con scasso

I primi clienti di un ristorante sono i ladri, al danno del Coronavirus la beffa del furto. I titolari: "Foggia non cambi mai"

Rabbia e amarezza per il furto con scasso al ristorante Carboni Ardenti di via Monte Sabotino a Foggia: "Dopo tre mesi di chiusura questo è il risultato"

E' ancora da quantificare l'ammontare dei danni e del furto con scasso avvenuto la notte scorsa presso il ristorante-pizzeria 'Carboni ardenti' di via Monte Sabotino a Foggia.

Per l'attività commerciale collocata a metà strada tra i quartieri settecenteschi e il Rione Martucci, doveva essere un nuovo inizio, un'araba fenice dopo due mesi e mezzo di lockdown. 

Così non è stato, qualcuno ha rovinato persino l'entusiasmo, unica ancora di salvezza per chi ancora oggi prova a ripartire nonostante la diffidenza dei clienti, l'incremento dei costi rispetto alle entrate previste e le misure da rispettare.

Nel commento dei titolari l'amarezza per la beffa, che si aggiunge al danno dell'emergenza sanitaria e quindi del tentativo di risalita dopo il tonfo provocato dal Coronavirus: "Dopo tre mesi di chiusura questo è il risultato, Foggia mia non cambi mai"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento