Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Martiri di Via Fani

Tanti sacrifici per studiare e vivere a Foggia, poi ti svegli e non trovi più le bici

A due studentesse fuorisede nella notte sono state rubate due biciclette legate con tre catene in acciaio in via Martiri di via Fani

Non solo hanno deciso di trasferirsi a Foggia per motivi di studio, ma per gli spostamenti in città, fino a questa mattina, hanno utilizzato il mezzo di trasporto più semplice ed ecologico: la bicicletta. Purtroppo però, per due studentesse fuorisede, quello di oggi non è stato di certo un bel buongiorno. Tutt’altro.

Le tre catene d’acciaio utilizzate per legare i mezzi a due ruote non sono bastate. Uno o più ladri, indisturbati, hanno agito nella notte portando via una mountain bike color grigio e una classica bici da città con il cestino davanti. L’episodio è avvenuto nella zona del dipartimento di Agraria e dell’ospedale.

Da oggi, nell’abitazione delle studentesse di via Martiri di via Fani, c’è grande sconforto e tanta amarezza. “NoI fuorisede facciamo tanti sacrifici per studiare e vivere a Foggia, ma adesso ci toccherà ricomprarne un’altra” commenta a FoggiaToday una delle due vittime del furto.

FOGGIANA RITROVA L'AUTO MA SENZA LE RUOTE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti sacrifici per studiare e vivere a Foggia, poi ti svegli e non trovi più le bici

FoggiaToday è in caricamento