menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine da google maps

Immagine da google maps

Due furti in 10 giorni: non c'è pace per il "Bar Ruocco", sul viale della Stazione

E' successo la scorsa notte, quando ignoti hanno "tagliato" la saracinesca dell’attività e infranto il vetro della porta ingresso. Poi sono fuggiti con il registratore di cassa. Bottino da quantificare. Indaga la polizia

Due furti in dieci giorni. Non c’è pace per lo storico “Bar Ruocco” di viale XXIV Maggio, a Foggia, all'angolo con via Isonzo. Il fatto è successo la scorsa notte, quando ignoti hanno "tagliato" la saracinesca dell’attività e hanno infranto il vetro della porta ingresso.

Una volta guadagnato l’ingresso, i malviventi hanno portato via il registratore di cassa con tutto il denaro in esso presente, non ancora quantificato. Sull’accaduto sono in corso le indagini della polizia. Purtroppo non è la prima volta che accade: lo stesso canovaccio venne registrato anche nella notte tra il 18 ed il 19 gennaio scorsi, quando ignoti portarono vie alcune banconote presenti in cassa, dopo aver danneggiato vetrata e ingresso della bar.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento