Frodi creditizie: in Puglia è di Foggia il primato per gli importi più elevati

Dati dell'Osservatorio Crif-MisterCredit. Il fenomeno si realizza con il furto di identità e la conseguente richiesta di credito utilizzando illecitamente dati identificativi altrui o creando false identità

Frodi creditizie

E’ della provincia di Foggia il primato in Puglia delle frodi creditizie nel 2011. E' quanto emerge dai dati dell'Osservatorio Crif-MisterCredit.

Su 22100 casi registrati in Italia, il 6,21% delle frodi si è verificato in Puglia con un “bottino” medio di 5532 euro. Ma il primato appartiene alla Capitanata, 36esima nella classifica nazionale, il cui importo medio sfiora gli 8000 euro.

La provincia di Bari detiene invece il primato e l’ottavo posto nella classifica generale, per quanto riguarda il numero dei casi.

Il fenomeno delle frodi creditizie si realizza con il furto di identità e la conseguente richiesta di credito utilizzando illecitamente dati identificativi altrui o creando delle false identità.

In Italia conferma di avere dimensioni preoccupanti e, soprattutto, di essere in costante evoluzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dato, sia nazionale che pugliese, è significativo se si considera la forte contrazione del numero di finanziamenti richiesti dalle famiglie (-19% i mutui ipotecari e -4% i prestiti, fonte CRIF) ma, soprattutto, il fatto che le rapine a danno degli istituti di credito italiani nello stesso periodo sono state complessivamente circa 1.100.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento