rotate-mobile
Cronaca

Invitato al matrimonio positivo al Covid: 100 invitati finiscono in quarantena

È accaduto a Foggia. L'evento si è svolto la settimana scorsa. L'invitato è risultato positivo dopo aver effettuato il tampone per lavoro

Sarebbero circa 100 le persone poste in quarantena in seguito alla positività all'infezione da Covid, registrata su uno degli invitati a un matrimonio svoltosi a Foggia la scorsa settimana. 

L'uomo, sottopostosi al tampone per motivi di lavoro, ha subito allertato la Asl che ha proceduto alla verifica delle persone presenti alla cerimonia, tutte poste in isolamento fiduciario per due settimane, secondo i protocolli. La Asl è al lavoro per individuare i contatti stretti. 

Tra gli invitati serpeggia un po' di preoccupazione, ma la procedura, secondo le disposizioni della Regione Puglia, è chiara. Come chiarisce la Asl "le persone in quarantena saranno sottoposte a tampone qualora subentrassero i sintomi durante il periodo di isolamento. Nell'arco dei 14 giorni saranno in costante contatto con il personale dell'Asl che monitorerà il loro stato di salute. Si ribadisce, tuttavia, l'appello all'uso dei dispositivi di protezione e al mantenimento del distanziamento". 

Aggiornato alle 12.50

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invitato al matrimonio positivo al Covid: 100 invitati finiscono in quarantena

FoggiaToday è in caricamento