Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca San Giovanni Rotondo

La canna fumaria è ostruita: otto persone investite dall'esplosione del camino

È accaduto ieri pomeriggio in contrada Le Matine, a San Giovanni Rotondo. Otto le persone ferite, tutte dello stesso nucleo familiare: l'esplosione sarebbe stata una ostruzione nella canna fumaria del camino

Il pranzo della domenica poteva trasformarsi in tragedia, ieri a San Giovanni Rotondo, dove una violenta esplosione è avvenuta all'interno di una masseria nelle campagne della cittadina garganica, in contrada Le Matine.

Un intero nucleo familiare, composto da otto persone, è stato investito da una violenta esplosione avvenuta nel primo pomeriggio e causata, verosimilmente, da una ostruzione della canna fumaria del camino appena acceso. L'esplosione ha causato seri danni all'abitazione rurale e ha provocato il ferimento delle persone presenti che, fortunatamente, non sono in pericolo di vita.

Due di loro sono stati ricoverati all'ospedale di Casa Sollievo della Sofferenza per le ustioni e le ferite riportate. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Manfredonia, la polizia municipale e medici del 118. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno ricostruendo l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La canna fumaria è ostruita: otto persone investite dall'esplosione del camino

FoggiaToday è in caricamento