Interruzione corsi Enaip: Mongelli sollecita intervento della Regione

I corsi di installatore e manutentore impianti elettrici, operatore della ristorazione ed rischiano di non essere completati entro l’anno scolastico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Raccolgo la preoccupazione dei genitori degli studenti frequentanti i corsi dell’Enaip di Foggia e riportati dal loro rappresentante Francesco Paolo De Vito, che questa mattina hanno incontrato il dirigente della scuola di formazione apprendendo che da oggi la struttura è chiusa, senza alcuna definizione da parte della Regione per la conclusione dei corsi di formazione”.

Il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, è intervenuto per chiedere informazioni sul futuro dei corsi di installatore e manutentore impianti elettrici, operatore della ristorazione ed estetista in fase di svolgimento presso l’Enaip e che rischiano di non essere completati entro l’anno scolastico, senza dare la possibilità agli studenti di iscriversi al quarto anno presso l’istituto industriale da Vinci, scuola collegata per i corsi.

I genitori degli studenti hanno chiesto al sindaco di attivarsi con la Regione affinché i corsi vengano ripresi immediatamente per il completamento delle ore rimanenti o in alternativa gli esami di fine corso. Mongelli ha preso atto della richiesta e nelle prossime ore contatterà la Regione per ottenere immediate risposte alla problematica che penalizza gravemente anche i lavoratori dell’Enaip.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento