menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Treno regionale

Treno regionale

Scompare nel nulla, il caso arriva a ‘Chi l’ha Visto’: rintracciato sul treno Bari-Foggia

Segnalato ieri sera dalla trasmissione della rai ‘Chi l’ha visto’ nel corso della notte è stato rintracciato dalla polizia ferroviaria nella stazione Bari, il quarantenne diversamente abile scomparso a Cerignola

A seguito della denuncia di scomparsa presso il commissariato di Cerignola e della segnalazione alla trasmissione ‘Chi l’ha visto’ da parte dei familiari, nella decorsa notte, la sinergia posta in essere dal Compartimento Polizia Ferroviaria Puglia, Basilicata e Molise, dalla Questura di Foggia, dal Commissariato di P.S. di Cerignola nonché dal personale di Trenitalia e dalla stessa trasmissione televisiva, consentiva di restituire ai familiari il 40enne diversamente abile che si era smarrito.

Difatti, durante la notte, i ferrovieri avevano notato un soggetto disorientato sul treno regionale 12469 (Foggia-Bari), pertanto provvedevano subito ad accompagnarlo  negli uffici della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale, dove lo stesso veniva dai poliziotti rassicurato e rifocillato.

Gli immediati contatti con il Commissariato di P.S. Cerignola, consentivano di ricostruire la vicenda e di informare i familiari, preoccupati per la scomparsa, tanto da essere allertata anche la redazione della nota trasmissione della RAI.  Il giovane, questa mattina, veniva affidato al padre, giunto nel frattempo presso gli Uffici del Reparto Operativo della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento