Dino Marino in grande spolvero: ritorna e dà un calcio alla criminalità

La proposta del consigliere comunale Pd: giocatori con fascia bianca al braccio e striscioni di identico colore sugli spalti. "Facciamo conoscere San Severo onesta”

Nella foto a sinistra Dino Marino

Dopo un periodo di assenza dalle scene per problemi di salute, Dino Marino torna più forte di prima e fa sentire la sua voce contro la criminalità - sfrontata e dilagante - sanseverese. E per farlo, il Consigliere comunale del PD lancia l’iniziativa “Diamo un calcio alla criminalità”. "Chiederemo alla Federazione il permesso di far indossare ai nostri giocatori una fascia bianca per la prossima partita che l'USD San Severo giocherà in casa, il 22 novembre. “Diamo un calcio alla criminalità nasce con un obiettivo specifico: la squadra di calcio della città, deve fare di tutto per far conoscere la San Severo onesta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spiega il consigliere comunale d'opposizioe: "La società, in questo modo, intende ribadire che l'Usd San Severo calcio è patrimonio delle persone perbene della città e della comunità e le rappresenta. Tra gli ospiti illustri, Don Nico, dell'Epicentro giovanile di San Severo. "Parteciperà alla presentazione della nostra iniziativa prima della partita: giocatori con fascia bianca al braccio; sugli spalti solo striscioni dello stesso colore e slogan contro la criminalità. Reagire alla morsa della criminalità si deve e si può", conclude il consigliere comunale Pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento