Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Russo: “Degrado borgate e Rom a Borgo Segezia creano allarme tra gli abitanti”

Presidente circoscrizione Camporeale: "Passeggiando o solo passando per Borgo Segezia, Borgo Incoronata, Borgo Arpinova e Borgo Cervaro, ci si rende conto dello stato di degrado in cui versano"

In prossimità della stagione estiva, la denuncia del degrado delle borgate arriva ancora una volta dal vice presidente della 3^ circoscrizione Camporeale sud Nicola Russo.

La situazione di disagio resta particolarmente grave, nonostante le diverse segnalazioni effettuate in passato, rimaste, secondo Russo,  puntualmente inascoltate dagli assessori preposti: "Passeggiando o solo passando per Borgo Segezia, Borgo Incoronata, Borgo Arpinova e Borgo Cervaro, ci si rende conto dello stato di degrado in cui versano: spazzatura riversata in strada senza che nessuno si preoccupi di raccoglierla, illuminazione inefficiente o quasi inesistente, alberi che necessiterebbero di una potatura immediata, parco giochi pressoché inutilizzabili per i bambini", denuncia Russo.

Di particolare gravità appare la situazione di Borgo Segezia: "Da tempo si registra la folta presenza di Rom che stanno pian piano costruendo un vero e proprio accampamento, creando allarme nei residenti, che hanno denunciato il problema alla 3^ Circoscrizione", evidenzia Russo.

"Pertanto si chiede agli organi competenti tra cui l'assessore ai Lavori pubblici, e l'assessore alla Sicurezza, di intervenire in tempo utile e in maniera repentina, anche se non c'è alcuna campagna elettorale in corso, evitando di farsi portatori di cause solo quando c'è da riscuotere maggior consenso tra gli elettori. Le borgate sono in attesa di una risposta concreta e non promesse inutili costantemente disattese", ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Russo: “Degrado borgate e Rom a Borgo Segezia creano allarme tra gli abitanti”

FoggiaToday è in caricamento