La criminalità alza il tiro, il fiato sul collo delle forze di polizia sui "soggetti pericolosi": emessi ben 15 'avvisi orali'

Si tratta di una ulteriore risposta che le Forze di Polizia hanno dato, dopo le perquisizioni e gli arresti dell’operazione “Alto Impatto” portata a compimento la mattina dell’Epifania

Immagine di repertorio

Dopo i recenti fatti criminosi registrati a Foggia e Provincia, la Questura di Foggia ha emesso diverse misure di prevenzione personali a carico di soggetti ritenuti 'socialmente pericolosi'. Si tratta di una ulteriore risposta che le Forze di Polizia hanno dato, dopo le perquisizioni e gli arresti dell’operazione 'Alto Impatto' portata a compimento la mattina dell’Epifania.

In particolare, sono stati emessi ben 15 avvisi orali, di cui quattro aggravati, a carico di altrettanti malavitosi residenti a Foggia ed in altri comuni della Provincia. L’avviso orale è una misura di prevenzione personale, espressamente prevista dal Codice Antimafia, che si applica nei riguardi di coloro che sono abitualmente dediti a traffici delittuosi ovvero che vivono abitualmente, anche in parte, con i proventi di attività delittuose nonché per coloro che sono dediti alla commissione di reati che offendono o mettono in pericolo la sicurezza pubblica.

Il destinatario del provvedimento viene invitato a tenere una condotta conforme alla legge e, nei casi più gravi, gli viene imposto il divieto di possedere o utilizzare armi, incluse quelle giocattolo, automezzi blindati, giubbotti antiproiettile, spray urticanti, prodotti pirotecnici, sostanze infiammabili nonché apparati radiotrasmittenti e programmi informatici di captazione di conversazioni e messaggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le persone sottoposte quest’oggi ad avviso orale dalla Questura di Foggia sono solite accompagnarsi ad altri pregiudicati ed annoverano, a seconda delle singole posizioni, denunce per diversi reati quali spaccio di sostanze stupefacenti, porto illegale di armi, furto, ricettazione, estorsione, danneggiamento, lesioni personali, atti persecutori, minacce, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Quattordicenne inseguito e schiaffeggiato in strada. Sconvolto il padre: "Si copriva il viso, lui gli ha spostato le braccia per colpirlo"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Dammi i soldi o ti squarcio la macchina". Poliziotti-turisti smascherano parcheggiatore abusivo: arrestato per tentata estorsione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento