menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le balle di fieno

Le balle di fieno

Balle di fieno per non far entrare i forestieri: così sui Monti Dauni paese si barrica per tenere lontano il Coronavirus

Il Comune di Monteleone di Puglia in provincia di Foggia ha chiuso gli accessi al paese con le balle di fieno. Il sindaco: "Per sentirci più sicuri". Negozi chiusi e consegna a domicilio

A Monteleone di Puglia negozi e strade chiuse per tenere lontano il Coronavirus, ed evitare il rischio contagio. Per ora ci sono cinque o sei persone in quarantena, ma nessun caso positivo, ha riferito il sindaco Giovanni Campese in una diretta Facebook.

Per i generi di prima necessità si è scelta la strada della consegna a domicilio, mentre per "ridurre ancora di più la possibilità di entrare in contagio con il Coronavirus evitando l'accesso al paese da parte dei forestieri", il Comune ha chiuso l'accesso ad alcune strade. "Per fare in modo che chiunque entri a Monteleone abbia una sola via d'accesso e sia più facilmente controllabile". 

"Per sentirci più sicuri" ha detto il primo cittadino. La novità è rappresentata dalle balle di fieno, in mancanza di transenne, scaricate dagli agricoltori del posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento