menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, bollettino drammatico nel Foggiano: 10 morti e 137 positivi. In Puglia i contagiati sono 611

Il bollettino epidemiologico della Regione Puglia del 27 ottobre 2020. Morti e contagi nelle province di Foggia, Bari, Bat, Brindisi, Taranto e Lecce

Dieci morti e 137 nuovi positivi in provincia di Foggia nelle ultime 24 ore. Seicentoundici casi e tredici vittime in tutto in Puglia. Le altre tre due nel Tarantino e una in provincia di Bari. E' il bilancio del bollettino epidemiologico della Regione Puglia sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro.

Di nuovo in rialzo i test. Sono stati 5147 quelli eseguiti per l'infezione da Covid-19 coronavirus. Aumentano a dismisura i neo contagiati nel Barese: 239 in tutto. Più tranquilla la situazione in provincia di Brindisi con tredici casi. Peggiora la situazione nella sesta provincia della Bat con 142 casi. Quindici in Salento, 58  in provincia di Taranto e altri sette attribuiti a residenti fuori regione.

Il numero dei morti infettati dal Covid salgono a 686. In aumento anche i pazienti guariti, 6187 dall'inizio dell'emergenza ad oggi. Gli attualmente positivi sono 8708. I ricoveri salgono a 697. Con San Marco in Lamis salgono a nove le zone rosse. 

Rignano Garganico, Zapponeta, Pietramontecorvino, Casalnuovo Monterotaro, le Isole Tremiti, Volturara Appula, Faeto e Celle di San Vito restano Covid-free.

Il bollettino epidemiologico della Regione Puglia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento