menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista travolto da tre automobilisti sulla Ss 89 Foggia – Manfredonia

La vittima non portava con sé documenti di riconoscimento. La mancanza di illuminazione e l'alta velocità tra le cause del terribile ed ennesimo incidente

El’ennesima tragedia quella avvenuta sulla Strada Provinciale 89 che collega il capoluogo dauno a Manfredonia. Questa volta la vittima è un uomo che stava percorrendo la Ss in sella alla sua bicicletta. Molto probabilmente il tragico incidente è stato causato dalla scarsa visibilità e anche dall’alta velocità. La Ss 89 è la terza via più pericolosa della Capitanata dopo la Ss 16 e la Ss 95bis.

La vittima non aveva con sé i documenti di riconoscimento; un dettaglio che secondo gli agenti della stradale farebbe pensare a uno straniero che lavorava nelle vicine campagne. L’uomo sarebbe stato tamponato da un’automobilista a bordo di una Lancia Libra e successivamente trascinato lungo l’asfalto da due auto in successione che stavano sopraggiungendoin quel preciso istante, una Fiat Marea e una Fiat Panda. L’uomo è deceduto sul posto e sono stati inutili i soccorsi del 118. Gli accertamenti della Polstrada sono proseguiti per parecchie ore.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento