Ubriaco, elude l'alt dei Carabinieri e si dà alla fuga: arrestato dopo un pericoloso inseguimento per le vie di Cerignola

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 37enne rumeno. Sottoposto ad accertamento con etilometro, aveva fatto registrare un tasso alcolemico pari a cinque volte il limite consentito

I Carabinieri di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato un incensurato 37enne, cittadino romeno domiciliato a Cerignola. L’uomo, alcune sere fa, al volante di una Fiat Brava, non aveva ottemperato all’alt imposto dai militari impegnati in un posto di controllo lungo via Napoli, e si era dato a precipitosa fuga, innescando un pericoloso inseguimento per le vie della città ofantina.

Raggiunto e bloccato dai Carabinieri, era stato identificato e sottoposto ad accertamento con etilometro, che aveva fatto registrare un tasso alcolemico pari a cinque volte il limite consentito. Il 37enne era quindi stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura di Foggia, l’arrestato era stato sottoposto agli arresti domiciliari. Dopo la convalida dell’arresto, in attesa del processo, è stata disposta la sua liberazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento