Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Capriolo investito nel Foggiano, rabbia e dolore del Centro Studi Naturalistici: "E' una specie molto rara"

Il commento del CSN: "E un ritrovamento doloroso ma molto utile come dato scientifico, soprattutto dal punto di vista della distribuzione della specie e genetica"

"Se c'è una cosa che un gruppo di ricerca che si occupa di conservazione della natura come il nostro non vorrebbe mai rilevare è il ritrovamento di una specie rara investita. Ancor di più se si tratta di un Capriolo (specie che fu scelta come primo logo della nostra associazione)".

Lo sfogo, amaro, è del Centro Studi Naturalisti, dopo aver scoperto un esemplare di capriolo investito sulle strade del Foggiano: "Questo è un capriolo trovato poco fa, un ritrovamento doloroso ma molto utile come dato scientifico soprattutto dal punto di vista della distribuzione della specie e genetica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capriolo investito nel Foggiano, rabbia e dolore del Centro Studi Naturalistici: "E' una specie molto rara"

FoggiaToday è in caricamento