Cronaca

Aereo rompe il muro del suono: boato fa tremare la provincia di Foggia

Segnalazioni arrivano da Orta Nova, Troia, Ordona, Carapelle, San Severo, Torremaggiore, Stornara, Stornarella, Pietramontecorvino, Apricena

Quasi sicuramente è stato provocato da un aereo militare che ha rotto e oltrepassato la barriera del suono, il forte boato avvertito indistintamente dagli abitanti di alcuni comuni della provincia di Foggia. Segnalazioni arrivano da Orta Nova, Troia, Ordona, Carapelle, San Severo, Torremaggiore, Stornara, Stornarella, Pietramontecorvino, Apricena, Lesina e Castelluccio Valmaggiore.

Un caso analogo si verificò il 23 luglio 2014 quando un Eurofighter proveniente da Gioia del Colle aveva condotto un passaggio supersonico di circa cinque minuti in una normale attività di volo programmata. Anche in questo caso palazzi e vetri delle abitazioni hanno tremato e qualcuno ha persino gridato al terremoto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo rompe il muro del suono: boato fa tremare la provincia di Foggia

FoggiaToday è in caricamento