Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Bimbo di 2 anni ingoia un pezzo di wurstel: è ancora in coma

Il fatto è successo venerdì notte in città. I medici degli Ospedali Riuniti di Foggia, dove il piccolo paziente è ricoverato, sono riusciti ad asportare il corpo estraneo ma le condizioni del piccolo sono ancora preoccupanti

E' ancora molto grave il bimbo di due anni ricoverato nel reparto rianimazione degli Ospedali Riuniti di Foggia da venerdì sera, dopo aver ingoiato un pezzo di wurstel.


I medici sono riusciti ad estrarre il corpo estraneo che però ha impedito il respiro al piccolo paziente per alcuni minuti quindi le conseguenze potrebbero essere molto gravi. L'assenza di ossigeno al cervello potrebbe aver causato al bambino dei danni cerebrali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 2 anni ingoia un pezzo di wurstel: è ancora in coma

FoggiaToday è in caricamento