Disperata ai carabinieri: “Mio marito vuole uccidermi”. Figli in lacrime e sotto choc

L’uomo è stato immobilizzato e arrestato dai militari di Manfredonia, giunti immediatamente sul posto dopo la denuncia della donna

L'arma utilizzata dall'uomo

Si è presentata alla caserma dei carabinieri di Manfredonia sostenendo che il marito aveva tentato di ucciderla con una falce. Ai militari la donna ha poi aggiunto di essere riuscita a scappare e a chiedere aiuto, ma lasciando in casa i due figli di 18 e 6 anni.

La gravità della situazione spingeva gli uomini del 112 a precipitarsi presso l’abitazione della signora. Giunti sul posto, udivano urla provenire dall’appartamento e all’ingresso della porta la figlia 18enne che tentava di sfuggire alla furia di C.P.

Incurante della presenza dei carabinieri, il 73enne attraversava il corridoio con l’arnese e si dirigeva verso la camera da letto, dove si era rifugiato il bambino di sei anni. Fortunatamente i militari riuscivano a disarmarlo ed immobilizzarlo, fino ad associarlo presso la casa circondariale di Foggia. In sede di denuncia emergeva una difficile situazione di convivenza familiare che si protraeva ormai da dieci lunghi anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento