Candela, rapinato furgone di prodotti ittici: si cercano complici del 36enne arrestato

Si tratta di Pietro Vallisa, nato a Bisceglie, arrestato per rapina in danno di due autotrasportatori greci, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e danneggiamento seguito da incendio

Immagine di repertorio

Dovrà rispondere del furto di un intero carico di prodotto ittico, per un ingente valore commerciale, trafugato nel gennaio del 2014, sulla strada intercomunale Candela – Rocchetta Sant’Antonio. Si tratta di Pietro Vallisa, nato a Bisceglie, di 36 anni, arrestato dai carabinieri in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina in danno di due autotrasportatori, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e danneggiamento seguito da incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo - fingendosi promotore di una trattativa economica tra rivenditori ittici di nazionalità greca - in concorso con altre persone con volto travisato (in corso d’identificazione) ed armate di pistola, ha messo a segno una rapina sulla strada intercomunale Candela – Rocchetta Sant’Antonio, impossessandosi di un furgone carico di prodotti ittici e, dopo averlo svuotato, lo ha dato alle fiamme.  Il provvedimento è scaturito in seguito a complesse e articolate indagini dei militari che, anche mediante l’utilizzo di attività tecniche, hanno consentito di identificare il 36enne. Si cercano i due complici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento