Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Manfredonia

Picchia la madre e terrorizza il padre malato, 44enne arrestato a Manfredonia

Al momento della denuncia, la vittima ha raccontato che gli episodi violenti si sono ripetuti nel tempo

Ha aggredito e picchiato per l'ennesima volta l'anziana madre, terrorizzando il padre costretto a stare a letto a causa di gravissime patologie che rendono necessario l'aiuto costante dell'ossigeno. Agenti delle Volanti del commissariato di Manfredonia hanno arrestato un uomo di 44 anni con le accuse di maltrattamenti in famiglia, minacce aggravate, lesioni e danneggiamento ai danni dei suoi genitori.

I poliziotti sono intervenuti dopo la richiesta urgente di aiuto fatta avanzata dalla malcapitata al 113, che, agitata, ha raccontato di essere stata selvaggiamente picchiata dal figlio, che le aveva anche devastato casa. Sul posto i poliziotti, sono riusciti a calmare l’uomo, seppur con molta fatica, e a farlo trasportare dal 118 in ospedale per sedarlo. Anche i sanitari, per convincerlo a sottoporsi a una visita e alle cure, hanno avuto serie hanno avuto serie difficoltà. Al momento della denuncia, la vittima ha raccontato che gli episodi violenti si sono ripetuti nel tempo.

Forte anche il disagio vissuto dalla sua famiglia, in particolare dal marito sofferente, che avrebbe subito vessazioni e violenze inaudite. Il 44enne era già stato fermato nel 2011. Considerata la sua pericolosità e la reiterazione dei reati, l'uomo è stato arrestato allo scopo soprattutto di tutelare l'incolumità degli anziani genitori. La Polizia ha segnalato il caso ai Servizi Sociali del Comune di Manfredonia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la madre e terrorizza il padre malato, 44enne arrestato a Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento