menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Furto alla 'Vodafone' di Cerignola, 27enne ruba schede radio da 6mila euro: arrestato

Ai domiciliari Vincenzo Di Bisceglia, classe 1989, ritenuto responsabile di furto aggravato. Il fatto risale a novembre quando l'uomo si impossessà di 5 schede radio

Lo scorso 9 novembre, aveva messo a segno un furto ai danni della società di telecomunicazioni Vodafone, di Cerignola, asportando merce per un valore ingente valore economico. Per il fatto, i carabinieri ofantini hanno eseguito una misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Vincenzo Di Bisceglia, classe 1989, per furto aggravato.

Il fatto, lo ricordiamo, risale al novembre scorso quando il ragazzo, dopo aver forzato la porta d’ingresso della società in località Salve Regina, si era introdotto all’interno della stazione radio della società impossessandosi di cinque schede radio, del valore complessivo di 6.000 euro circa. Il provvedimento è scaturito dalle risultanze investigative raccolte dai carabinieri della compagnia di Cerignola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento